Bicistaffetta 2019 da Arezzo a Sulmona

Bicistaffetta 2019 da Arezzo a Sulmona

21 - 28 settembre 2019.

ATTENZIONE AL MOMENTO E' DISPONIBILE UN POSTO IN SINGOLA (TRANNE A UMBERTIDE E NORCIA DOVE NON CI SONO PIU' SINGOLE E SI DOVRA' CONDIVIDERE UNA DOPPIA).
POI APRIAMO LA LISTA DI ATTESA
. Attendere la conferma dell'organizzazione prima di pagare la quota.

La bicistaffetta è un evento di comunicazione istituzionale della Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta organizzato per promuovere presso le pubbliche amministrazioni la pronta realizzazione della rete ciclabile Bicitalia e presentare il relativo portale www.bicitalia.org. La bicistaffetta non è quindi una gara ciclistica, non ci sono tappe nè cronometri, nè una spensierata ciclo-vacanza. Durante il percorso sono previsti incontri pubblici con amministratori, cittadini, organi di informazione per chiedere siano realizzate le ciclovie individuate dalla FIAB.

Per compilare il modulo è richiesta l’iscrizione ad un gruppo FIAB per l’anno in corso.
Chi non è ancora socio può iscriversi da questa pagina

Non è prevista l'iscrizione solo a parte della bicistaffetta, ma l'iscrizione si intente per TUTTO il periodo dal 21 al 28 settembre.

Quota di iscrizione 540 € (640 in singola). Nella quota sono inclusi cene (senza bevande) e pernotti (presso hotel 3 stelle) dal 21 sera al 27 sera e la pedalata del 28, nonché il treno Arezzo-Stia e il trasferimento a Forca di Presta del 27 settembre. A parte si possono aggiungere cena e pernotto a Sulmona dove al momento si stima di arrivare alle 17.00 di sabato e fare un incontro con tutti i partecipanti alle 18.00, si possono inoltre aggiungere il trasporto bagagli e il noleggio della bici. Non sono inclusi i pranzi.

Prima di partecipare è necessario prendere visione del programma dettagliato a questa pagina.

Pagamenti
non effettuare alcun pagamento prima di essersi iscritti al modulo on-line.

L'iscrizione presuppone autocertificazione di idoneità fisica.